Enchora per Serially

Case Study: Enchora per Serially

Serially è la prima piattaforma che permette di vedere serie TV gratuitamente da PC, smartphone, tablet e smart TV.
Lanciata a ottobre del 2021, la sua offerta è diversificata, con serie TV di paesi e generi diversi in esclusiva, sottotitolate o doppiate.
Per poter usufruire di questo servizio non è necessario sottoscrivere nessun abbonamento: basta solamente registrarsi sul sito, senza necessità di fornire credenziali bancarie.

Serially si è rivolta a Enchora per creare una campagna di Influencer Marketing avente come obiettivo ultimo l’iscrizione di nuovi utenti sulla piattaforma.
La campagna ha avuto la durata complessiva di tre settimane.
La rete di influencer di Enchora ha potuto utilizzare una vasta gamma di canali per promuovere la piattaforma: dai social network, alle mail, ai sistemi di messaggistica istantanea, al fine di poter utilizzare il potere del passaparola per far conoscere la piattaforma.
Se la promozione avveniva sui social network è stato chiesto di utilizzare hashtag appositamente studiati per la campagna, oltre all’hashtag #serially.

Alla campagna hanno partecipato influencer di varie dimensioni (microinfluencer, nanoinfluencer, picoinfluencer), che hanno implementato strategie di comunicazione differenti, create su misura per la loro audience di riferimento e il canale di condivisione da loro prescelto. 

Una volta concluse le tre settimane, Serially ha confrontato i risultati della piattaforma Enchora con quelli del suo migliore canale promozionale, Tiktok (già best in class per distacco su canali come Meta, Spotify, Google…).

Grafico di costi e numero acquisizioni Enchora VS TikTok

La campagna di Influencer Marketing di Enchora ha permesso a Serially di acquisire un numero di utenti tre volte maggiore nello stesso lasso di tempo e il costo di acquisizione medio della campagna Enchora è stato del 20% inferiore rispetto a quello della campagna Tiktok.
Si tratta di risultati importanti che dimostrano l’efficacia di questo tipo di promozione e della forza del passaparola all’interno di una cerchia più ristretta di utenti. 

Facebook
Twitter
LinkedIn